Sergio Dell’Orco: Presidente Associazione Quattromani in Pizza, targata Bari

Sergio Dell'Orco
Il mondo del food rappresenta una grande famiglia. Tutti insieme uniti per lo stesso scopo, crescere e seguire con passione il progresso senza dimenticare le tradizioni, non sempre è cosi ma qualche volta succede. La missione più importante, dovrebbe essere, supportarsi a vicenda e soprattutto sostenere i giovani emergenti in questo percorso caratterizzato da rinunce e sacrifici. Specie in questo momento storico che ci sta mettendo a dura prova. Oggi conosciamo il Maestro Sergio Dell’Orco, Presidente dell’Associazione Quattromani in Pizza, con sede a Bari, che abbraccia in modo totale il pensiero: associarsi, sostenere, crescere. Sergio Dell’Orco vive a Bari, inizia il suo percorso nel 1991 trascorrendo i suoi pomeriggi in pizzeria quando aveva appena dodici anni.

La passione per il mondo della pizza è per me qualcosa d’innato. Da quando mi hanno, finalmente, dato la possibilità di stendere il mio primo disco, non mi sono mai più fermato.

Molti sono stati gli esercizi che hanno avuto l’opportunità di avere nel proprio staff Sergio a partire da: “La Stradina” di Bisceglie, “Il Tagliere” ad Andria, e molti altri. Nel corso della sua evoluzione personale, per perfezionare tecniche e predisporsi a nuove conoscenze decide di trascorrere due anni a Saint Tropez nel rinomato ristorante-pizzeria “Le Pomme de Pin” al suo ritorno viene accolto a Torre a Mare, quartiere di Bari, al ‘Quanto Basta Pizzeria‘ dove ancora lo possiamo incontrare attualmente.

Sergio Dell'Orco
Molteplici sono stati gli eventi che hanno caratterizzato la sua carriera. Nel 2016 partecipa al Guinness World Record insieme ad un gruppo di trenta colleghi e vincono preparando 5836 pizze in sole 12 ore.

Affascinato dal mondo dell’arte bianca prende parte alla scuderia Molini Pizzuti, effettuando consulenze e demo su tutto il territorio nazionale. Tra i suoi innumerevoli progetti c’è quello più importante:

“Per me è importantissimo non dimenticare mai la tradizione culinaria che ci ha caratterizzato da sempre ma è altrettanto prioritario seguire a pari passo l’innovazione. Secondo la mia esperienza sono sue elementi che viaggiano sullo stesso binario anche se con molta fatica. Bisogna continuamente aggiornarsi su quelle che sono le esigenze del territorio e i trend che caratterizzano la richiesta. Il mio prossimo progetto è aprire una pizzeria che lavorerà principalmente con grani antichi e il mio scopo è riuscire a fondere diverse tecniche innovative d’impasto cosi da riuscire a trovare l’equilibrio giusto tra tradizione e innovazione”.

Sergio è il fondatore dell’Associazione Quattromani in Pizza, con sede a Bari in corso Sidney Sonnino. Progetto che nasce con lo scopo di divulgare le sue conoscenze attraverso lo svolgimento di corsi professionali per istruttori che intendono perfezionare le proprie tecniche ma soprattutto per gli aspiranti pizzaioli che decidono d’ intraprendere questo percorso.

“Credo molto nelle giovani promesse. In un’epoca caratterizzata da corse infinite contro il tempo, caos e tanta immagine, spesso costruita anche male creando falsi miti, decidono di intraprendere uno dei percorsi più difficili, un lavoro che ti porta lontano da casa, che ti fa rinunciare a serate con amici e spesso inizia a retribuirti in maniera adeguata dopo molto tempo di dedizione. Se un ragazzo giovane decide di affrontare tutto questo esterna la sua immensa passione e va non solo incitato ma anche supportato a non mollare perchè inizialmente gli ostacoli sono davvero tanti, ma con perseveranza e i giusti punti di riferimento si supera tutto. Questo è lo scopo della nostra associazione, supportarci a vicenda e crescere insieme”.

Pizzeria Quanto Basta – di Sergio Dell’Orco
Via di Torre a Mare Monte Grappa, 17,
70126 Torre a Mare (BA)

Associazione Quattromani in Pizza
Corso Sidney Sonnino 102, Bari
Sito web: www.quattromaniinpizza.it
Tel. 348 4564158