Emanuele e Vincenzo Baldi; due fratelli, un’unica passione

La Bella Napoli 081Emanuele e Vincenzo Baldi sono nati nel centro di Napoli, ma vivono da sempre nel casertano. Due, giovanissimi, fratelli che intraprendono insieme l’avventura della loro vita: il mondo della pizza, seguendo le orme famiglia.

Una storia centenaria che oggi continua con il brand:

La Bella Napoli 081

Un impasto di cento anni di storia nata tra i vicoli dei Tribunali in pieno centro storico a Napoli. Una tradizione che si tramanda dal loro amatissimo nonno, ereditata dal padre e poi accolta con grande passione e attualmente praticata da Emanuele e Vincenzo, con enorme sacrificio.

Emanuele: “Siamo sempre stati due fratelli molto uniti, ammiriamo nostro nonno e nostro padre, abbiamo deciso di continuare questo percorso perchè in esso abbiamo riconosciuto la nostra strada. Con vera passione e grinta ci impegniamo tutti i giorni a diventare dei veri professionisti”.

Hanno dedicato la loro adolescenza all’arte bianca senza rimpianti e giorno dopo giorno hanno acquisito la sicurezza e la determinazione che li ha resi molto noti in città.

I ricordi dell’infanzia

Vincenzo: “Ricordo la nostra prima pizza, salivamo sulle sedie per arrivare al banco era emozionante affondare le nostre manine nell’impasto che paragonavamo al velluto. Iniziammo a lavorare davvero piccolissimi nella pizzeria di famiglia e il nostro scopo era quello di assomigliare sempre di più a nostro padre”.

Emanuele: “Nostro padre ci ha insegnato tutto e la cosa che ancora oggi ci ripete è che quando un cliente entra nel nostro locale deve prima di tutto sentirsi a casa. È che l’unica regola che dobbiamo seguire è quella di non accontentarci ma di pretendere sempre il meglio da noi stessi. Ed è quello che cerchiamo di fare tutti i giorni, superare i nostri limiti e non accontentarci delle mezze misure. Quando un piatto torna in cucina deve essere vuoto e il cliente viziato e soddisfatto”.

Nonostante la loro giovanissima età esternano tantissima voglia di fare e anche se cresciuti molto in fretta non dimenticano le origini. Il modello da seguire è stato e resterà sempre il loro padre Ed è bellissimo in un’ epoca un pochino sfuggente sentire il calore e l’affetto di cui si circonda una famiglia forte e unita.

Tantissimi progetti da realizzare per il brand: La Bella Napoli 081

Vincenzo: “Abbiamo tantissimi progetti. Al momento contiamo due attività ma per noi non è assolutamente un punto d’arrivo anzi è solo una partenza , vogliamo di più, vogliamo crescere ancora ed espanderci, perchè no in tutta la Campania. Il nostro motto è: ”Impegno, passione e amore” molto semplice ma profondo, ci mettiamo la faccia in tutto quello che facciamo e siamo predisposti ad assumercene tutta la responsabilità”.

E aggiunge – “Se oggi siamo qui e grazie alla nostra famiglia che ci ha sempre incitati a combattere per raggiungere i nostri sogni. Non siamo ancora portavoce di un Brand ma sarebbe un’ esperienza emozionante. Abbiamo partecipato a molte gare e al ritorno a casa ci siamo messi subito a lavoro per mettere in atto quello che riuscivamo ad imparare , fondendo le basi di una pizza tradizionale che ricorda i sapori di una volta con i gusti e le tecniche contemporanee”.

“Mazara”: tra le pizze più richieste

Una, tra le tantissime pizze che acclama un’alta richiesta è la ”Mazara” farcita con una base vellutata di pomodorino giallo e all’ uscita gamberone di Mazara marinato al limone, stracciata di bufala e gocce di pistacchio di Bronte un mix di sapori delicati e un gusto unico.


La Bella Napoli 

Viale della libertà 121
San Marco Evangelista – Caserta

La Bella Napoli 081

Via San Carlo 55 – Caserta