Bellini Ristorante-Pizzeria. Gennaro Tommasino Campione Guinnes Word

Bellini Ristorante-Pizzeria nasce il primo Sabato di Maggio nel lontano 1946. Periodo scosso da continui contrasti del dopoguerra, tra rivoluzioni politiche e sociali. La famiglia Tommasino, nonostante le diverse difficoltà, ha permesso al Bellini Ristorante-Pizzeria di acquisire nel tempo solidità e stima da una gran parte del popolo napoletano, nasce in un punto strategico della città e da anni si afferma con prepotenza tra i migliori ristoranti del posto favorendo le materie prime a km 0 e conservando, gelosamente, la tradizione. Il punto forte del menù che persiste nel tempo sono le ”linguine al cartoccio” e la famosissima ”pizza a portafoglio” che anche a distanza di settantaquattro anni ogni mattina viene proposta alla vasta clientela.

Gennaro Tommasino : Mio nonno in maniera molto affettuosa sosteneva e insegnava ai noi nipoti che la pizza a portafoglio rappresenta la colazione del popolo napoletano e deve essere ancora più buona di quella che poi viene servita al tavolo.

Infatti la pizza a portafoglio di Gennaro Tommasino ha un diametro di 26/28 pomodoro, al centro, come a disegnare un cuore, il fior di latte , spolvero formaggio romano e basilico fresco. A portare avanti con orgoglio e tenacia il fiore all’occhiello della famiglia Tommasino attualmente è Gennaro vincitore di due Guinnes Word Record ideati dall’Associazione GPN piccola napoli nel 2018 in Svizzera e nel 2019 Torre Annunziata.
Il 5 Ottobre accompagnerà, la pizza tradizionale napoletana, a Roma in un incontro con Christian Riccio ( Residente chef – Riano (RM)) e Valentino Faccitondo ( sommelier Ais – Molfetta (BA)) in un incontro a 4 mani che delizierà i clienti con topping della tradizione Napoletana e Laziale accompagnati nell ‘ abbinamento pizza e vino.

Bellini Ristorante-Pizzeria : Via Costantinopoli 79/80 – Napoli – Tel: 081-459774.